Malagò: «Divario pazzesco tra le prime squadre in classifica e le altre. Speriamo che…»

© foto www.imagephotoagency.it

A margine della giunta Nazionale che si p tenuta ad Ancona, Giovanni Malagò ha detto la sua sulla classifica del campionato italiano

«Sembra che oggi si sia creato un divario pazzesco fra le squadre di vertice, 5 o 6, e quelle di fondo classifica, e che quindi si abbia meno credibilità di campionato». In questo modo Giovanni Malagò ha commentato la situazione vigente tra le compagini di Serie A. Poi, intervenuto a margine della giunta Nazionale che si è tenuta quest’oggi ad Ancona, ha continuato: «L’anno scorso sembrava scontato che tre squadre fossero retrocesse» – riporta Ansa.it«poi all’ultimo secondo il Crotone è riuscito a salvarsi ai danni dell’Empoli, in modo rocambolesco. Spero in un inversione di tendenza, ne va della credibilità di questo sport».