Luis Alberto, solo 13 minuti giocati fin qui. Inzaghi…

© foto www.imagephotoagency.it

Tredici minuti giocati nel finale di partita contro il Milan, poi più niente. Come riporta il Messaggero, Luis Alberto è arrivato alla Lazio come sostituto naturale di Antonio Candreva, ma mister Inzaghi non lo ritiene ancora pronto. Sulla destra è Felipe Anderson il titolare inamovile, e anche il giovane Cristiano Lombardi è davanti all’ex Liverpool nelle gerarchie del tecnico bianoceleste. Lo spagnolo dovrà recuperare al più presto la forma fisica migliore e cercare negli allenamenti di convincere Inzaghi per ritagliarsi uno spazio importante.