Liverani si racconta: «La Lazio è stata casa mia. Con Peruzzi e Mancini…»

Liverani
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco le parole di Fabio Liverani

Fabio Liverani ha rilasciato un’intervista ai microfoni de Il Corriere dello Sport. Ecco ciò che ha detto.

PARLA LIVERANI – «La Lazio è stata casa mia per cinque anni speciali, una scuola di vita con uomini veri al mio fianco. Peruzzi mi segnò la strada, che liti con Mancini… Ma il gruppo si compattò fino a vincere la Coppa Italia. Immobile è il vero bomber del campionato italiano, mi rivedo in Luis Alberto. Le sue giocate mi mettono allegria, sa intuire il gioco in anticipo. Riportare Lecce in Serie A è il mio orgoglio, voglio la salvezza. Dobbiamo raggiungere quota 40 punti, ora la squadra sta prendendo fiducia. I tifosi sono il valore aggiunto, che passione e che boato a San Siro per il gol del 2-2! Falco deve a se stesso la propria crescita, io gli ho dato solo dei consigli».