Le pagelle di Fiorentina-Lazio: Patric, che partita! Immobile-gol, male Radu

Fiorentina-Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Fiorentina-Lazio 1-1, sfida valida per la 27^ giornata del campionato Serie A TIM

Dopo la grande prove messa in mostra nel derby di sabato scorso, la Lazio di mister Inzaghi era chiamata a fare un’altra grande prestazione contro la Fiorentina dell’ex tecnico biancoceleste Pioli, ma è arrivato un pareggio inutile per entrambe. Ecco di seguito le pagelle dei capitolini.

STRAKOSHA 6: Primo tempo vissuto praticamente da spettatore non pagante, i viola non riescono mai ad impegnarlo fino alla rete di Muriel su cui l’albanese non può fare nulla. Per il resto del match nulla più.

PATRIC 6,5: Prova più che sufficiente quella dell’ex Barcellona. Al 43′ serve una gran palla a Immobile, ma Terracciano è bravo a respingere.

ACERBI 6: Con la maglia biancoceleste sta ottenendo la consacrazione che meritava da tempo. Una grande prova quella di stasera, macchiata dalla mancanza di marcatura su Muriel nel momento del gol del colombiano.

RADU 5: Lui è il ‘senatore’ per eccellenza di questa squadra. Grandi coperture e ottimi tempi di intervento, ma si fa saltare da Mirallas quando quest’ultimo serve l’assist per il pareggio di Muriel. Un errore che peserà e non poco. (82′ BASTOS: SV).

MARUSIC 5,5: Spesso rimane troppo basso non accorciando sul diretto avversario, cresce con l’avanzare dei minuti. Nella ripresa comincia a soffrire maggiormente a causa della determinazione dei toscani.

MILINKOVIC-SAVIC 6: Una sua conclusione mette in enorme difficoltà Terracciano. Nella seconda frazione si vede di meno. Pian piano sta ritrovando il livello di un tempo, talento ritrovato.

LUCAS LEIVA 6,5: Ancora una prestazione incisiva. L’ex Liverpool s’è preso la Lazio.

LUIS ALBERTO 6: Si propone molto spesso in avanti e tenta spesso la giocata, nella nuova posizione di mezzala sta ritrovando continuità di buone prestazioni. (74′ ROMULO 6: Entra e il suo ingresso si vede. Serve a questa squadra).

LULIC 6: Partita sufficiente, al suo solito, resistenza ed ottime progressioni al servizio della squadra. (66′ BADELJ 6: Entra per dare man forte al centrocampo laziale, non incide granchè sul match).

CORREA 6,5: Al 23′ serve un ottimo assist ad Immobile per la rete dell’1-0, più tardi è ancora molto pericoloso con i suoi dribbling e impegna nuovamente l’estremo difensore della Fiorentina.

IMMOBILE 6,5: Al 23′ segna un gran gol su assist di Correa, per tutta la prima frazione continua ad imperversare dinanzi all’area viola. Nella ripresa con l’avanzare della Fiorentina si vede di meno.

ALL. INZAGHI 6: Prepara il match sull’onda dell’entusiasmo del derby vinto contro la Roma. Per un tempo la Lazio è padrona del match, ma poi i viola si destano dalla quiete e riescono a pareggiare con Muriel.