Lazio, Ugolini: «Grande squadra, ma ricambi non al livello dei titolari»

© foto @Youtube

Massimo Ugolini, giornalista di Sky Sport, è intervenuto a Lazio Style Channel per analizzare il momento della squadra

La classifica dice terzo posto. È lì, la Lazio: in alto. Un percorso partito iniziato col freno a mano tirato, ma che adesso è battuto con forza e consapevolezza. A Lazio Style Channel, l’analisi di Massimo Ugolini (Sky Sport): «La Lazio è arrivata bene alla sosta, le quattro vittorie consecutive hanno cancellato l’avvio un po’ stentato dei biancocelesti. E la rimonta contro l’Atalanta è stata la svolta stagionale. Così la squadra ha acquisito quella consapevolezza utile per ripartire e credere maggiormente in se stessa. Il campionato ti aspetta ma non perdona se non riesci ad avere continuità. Non esistono partite facili in questa Serie A».

«La Lazio ha giocatori importanti, anche se forse la qualità dei ricambi non è allo stesso livello dei titolari. Ma rimane una grande squadra. È vero che è al terzo posto, però resta il rammarico per quelle partite dominate dove i biancocelesti non hanno raccolto il massimo dei punti. In Europa League il cammino ormai è compromesso, ma quest’anno c’è l’occasione di centrare finalmente la qualificazione in Champions League. Lo ripeto, sarà fondamentale la continuità perché per il resto alla Lazio non manca nulla a livello di qualità ed esperienza»