Lazio, Inzaghi ed Immobile per battere la bestia nera Juventus

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio – L’ultima vittoria contro la Juventus risale al 2013, domenica ci Immobile per sfatare il tabù

Mancano ormai pochi giorni e sarà di nuovo LazioJuventus, di nuovo un trofeo in palio che le due squadre si contenderanno in questo primo appuntamento stagionale. I biancocelesti e Simone Inzaghi vogliono a tutti i costi sfatare il tabù bianconero che si è abbattuto sulla Lazio da quel famoso gennaio 2013 data in cui l’armata di Petckovic riuscì a battere i bianconeri e ad accedere in Finale di Coppa Italia. L’anno dopo, questa volta sotto la guida di Reja, si ottenne un pareggio e poi più nulla. Tre anni in cui per ben dieci volte le due compagini si sono affrontate e il risultato è se prendo stato a favore del club di Torino. Come riporta il Corriere dello Sport anche per Ciro Immobile la Juventus è una vera e propria bestia nera, l’attaccante di Torre Annunziata ha realizzato una sola rete e ottenuto un solo pareggio in tutti i match disputati contro i campioni d’Italia. Bisogna invertire la tendenza è Simone Inzaghi si affiderà proprio al suo bomber per battere finalmente il team di Allegri.