Lazio, Strakosha punto di riferimento. La forza è nella difesa

lazio strakosha
© foto www.imagephotoagency.it

Il numero 1 biancoceleste è una garanzia per Simone Inzaghi ed è anche merito suo se la difesa della Lazio è una delle migliori

La Lazio si trova al secondo posto in classifica con 62 punti, una lunghezza sotto la Juventus. Sul rendimento dei biancocelesti pende sicuramente il lavoro di Thomas Strakosha che blinda la porta laziale ed è sempre una sicurezza per Simone Inzaghi. Nell’ultima sfida contro il Bologna infatti ha dato prova ancora delle sue grandi abilità, lasciando a secco gli emiliani.

Come riporta il Corriere dello Sport, da quando ha debuttato contro il Milan nel lontano 2016, l’albanese ha collezionato 154 presenze, di cui 120 in Serie A. La sua crescita è stata esponenziale e oltre al carattere, si è rafforzata anche la tecnica. Ha ancora qualche difetto in uscita ma sta provando a migliorare anche questo.

Al momento il numero 1 biancoceleste è l’unico giocatore della squadra di Inzaghi a non aver mai saltato un minuto in campionato: si è riposato solo nelle gare finali del girone di Europa League e nella gara di Coppa Italia contro la Cremonese. Ha mantenuto la porta violata 9 partite di fila in Serie A e se la difesa della Lazio è una delle migliori è sicuramente anche merito suo.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy