Lazio, Rizzoli durante l’incontro: «Il rigore era da concedere, braccio non congruo»

rizzoli
© foto www.imagephotoagency.it

Rizzoli – ex arbitro ed attuale designatore dell’AIA – ha chiarito l’episodio che ha concesso alla Lazio il rigore, nella gara contro il Sassuolo

A Milano, gli arbitri e i rappresentanti dei club si incontrano. Una riunione che si tiene periodicamente in Lega per analizzare gli episodi del campionato e discutere di VAR. Capitan Lulic e Massimiliano Farris tra i presenti delegati dalla Lazio, argomento di discussione il rigore concesso ieri ai biancocelesti – lungamente contestato – durante la gara contro il Sassuolo. Un episodio che ha fatto parlare e fa parlare tutt’ora, ma chiarito dall’ex arbitro Rizzoli con poche e semplici parole: «Il rigore per la Lazio era da concedere, il braccio non era congruo».