Lazio Rennes 2-1: pagelle e tabellino

Lazio-Rennes
© foto www.imagephotoagency.it

All’Olimpico, la seconda giornata di Europa League 2019/20 tra Lazio e Rennes: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Lazio-Rennes – Segui dalle ore 21 su lazionews24 la diretta testuale del match tra Lazio e Genoa.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Lazio-Rennes MOVIOLA

PRIMO TEMPO

1′ Inizia il match con il Rennes in possesso palla!

1′ Contatto in area di rigore tra Vavro e Tait, l’arbitro non sanziona il difensore e lascia continuare il gioco.

5′ Calcio d’angolo Lazio. Primo corner per i biancocelesti, dopo che il cross di Lazzari viene deviato da Doumbia.

6′ Occasione Lazio. Dagli sviluppi del corner, Immobile tenta il colpo al volo, ma la palla si perde alta sopra la traversa.

8′ Ammonizione Lazio. Intervento da dietro di Cataldi su Tait, e cartellino giallo estratto dall’arbitro nei confronti del centrocampista.

9′ Calcio di punizione Rennes. Grenier tenta la conclusione in porta, ma la palla viene deviata in corner da Vavro.

14′ Lazzari crossa all’indirizzo di Lulic, ma c’è l’elegante uscita di Mendy.

17′ Bel recupero di Bastos su Traore, e Lazio che continua ad essere in possesso palla.

20′ Duro intervento di Bastos su Camavinga, e calcio di punizione in favore del Rennes.

21′ Occasione Rennes. Colpo di braccio involontario di Acerbi in area di rigore sul tiro di Niang, ma l’arbitro non concede il tiro dagli undici metri.

24′ Niang mette al centro dell’area di rigore una palla insidiosa, che non viene raccolta da alcun compagno di squadra.

29′ Accelerazione di Lazzari e cross all’indirizzo di Caicedo, che non riesce a colpire di testa. Subito dopo, sempre dall’ex Spal arriva una palla pericolosa che viene deviata da Da Silva.

34′ Camavinga apre un varco per Niang, che penetra in area di rigore. Calcio d’angolo in favore del Rennes.

39′ Cataldi ferma senza fallo la progressione di Tait verso la porta difesa da Strakosha.

39′ Ammonito anche un giocatore del Rennes. Si tratta di Gnagnon, autore di un fallo su Caicedo.

40′ Calcio di punizione Lazio. Alla battuta Cataldi, che tira direttamente in porta. Controlla in due tempi Mendy.

44′ Doumbia chiuso da Vavro, e palla deviata in corner.

45′ Finisce la prima frazione di gioco di Lazio-Rennes.

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo del match!

48′ Buon inserimento di Camavinga sul passaggio di Niang. La palla si perde di poco al lato del palo.

52′ Doppia sostituzione per la Lazio: esce Berisha, entra Luis Alberto; esce Cataldi, entra Milinkovic.

54′ Vantaggio Rennes. Da calcio di punizione battuto da Grenier, Morel stacca bene e con un colpo di testa consegna la palla in rete, sorprendendo Strakosha sul primo palo.

56′ Luis Alberto tenta la conclusione da fuori area, il tiro si perde al lato del palo.

61′ Sugli sviluppi di un’azione d’attacco della Lazio, Parolo tenta la conclusione dalla distanza. Il tiro non è preciso, e non preoccupa Mendy.

63′ La Lazio aggancia il pareggio. Imbucata di Luis Alberto per Milinkovic, che con una girata conclude in rete.

65′ Vavro concede il calcio d’angolo al Rennes. Dalla bandierina calcia Grenier, ma la palla viene velocemente riacquistata dalla Lazio.

67′ Corner Lazio. Dalla bandierina Luis Alberto per due volte, e Acerbi che tenta di servire un compagno con un taglio in area di rigore.

69′ Primo cambio per il Rennes: esce Camavinga, entra Bourigeaud.

71′ Occasione Rennes. Chiusura di Bastos su Niang, e palla in calcio d’angolo.

74′ Vantaggio Lazio. Biancocelesti in vantaggio con Immobile che, servito da Milinkovic-Savic, stacca di testa e consegna la palla in rete.

75′ Secondo cambio per il Rennes: esce Tait, entra Raphinha.

79′ Da calcio di punizione Bourigeaud conclude in porta dalla lunghissima distanza. Strakosha mette la palla in calcio d’angolo.

81′ Ultimo cambio per la Lazio: esce Lulic, entra Jony. Sostituzione anche per il Rennes: dentro Hunou, fuori Doumbia.

84′ Occasione Rennes. Sponda di Niang, e conclusione di destro di Grenier. La palla si perde al lato del palo.

88′ Ottimi riflessi di Mendy sull’anticipo di un suo compagno su Parolo. Il portiere, però, rimane a terra per qualche secondo.

90’+3′ Pericoloso calcio di punizione al limite dell’area per il Rennes, a causa di un davvero poco evidente contrasto tra Bastos e Grenier.

90’+4′ Finisce la partita!


Migliore in campo – PAGELLE

MILINKOVIC – Entra e sbaglia subito lasciando Morel libero di colpire di testa in occasione del gol. Si fa perdonare 10 minuti dopo pareggiando e al 75′ quando serve ad Immobile l’assist per il sorpasso. Con lui e Luis Alberto la Lazio ha tutto un altro piglio. VOTO 7.


Lazio-Rennes tabellino

MARCATORI: 54′ Morel (R); 63′ Milinkovic (L);

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Vavro 5,5, Acerbi 6,5, Bastos 7; Lazzari 5,5, Parolo 5,5, Cataldi 5,5 (53′ Luis Alberto 7), Berisha 5 (53′ Milinkovic 7), Lulic 5,5 (81′ Jony SV); Caicedo 5,5, Immobile 7. A disp. Proto, Luiz Felipe, Patric, Milinkovic, Luis Alberto, Jony, Adekanye. All.: Inzaghi.

RENNES (3-5-2): Mendy; Da Silva, Gnagnon, Morel; Traoré, Grenier, Martin, Camavinga (69′ Bourigeaud), Doumbi (81′ Hunou); Tait (75′ Raphinha), Niang. A disp.: Salin, Hunou, Gelin, Maouassa, Léa Siliki. All.: Stéphan.

AMMONITI: 8′ Cataldi (L); 39′ Gnagnon (R);