Lazio, Reina certezza tra i pali: Inzaghi ha un nuovo comandante in rosa

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, dopo anni senza un secondo portiere affermato, ecco Pepe Reina.

Pepe Reina si è preso la Lazio. Dopo Vargic e Proto, cui Inzaghi non ha quasi mai dato fiducia tra campionato ed Europa League, la Lazio è tornata ad avere due custodi dei pali di livello, in modo da consentire al tecnico di alternare due profili affidabili. Acerbo ed esplosivo l’albanese Strakosha, esperto e ancora reattivo e con grande personalità lo spagnolo Reina. Dopo due annate in ombra tra Napoli, Milan e Aston Villa, l’ex Liverpool è stato – secondo Il Messaggero – il migliore in campo a Bruges: gli interventi su Dennis e Rits hanno fatto seguito alle ottime parate contro il Bologna prima su Barrow e poi sul giovane Vignato. Se il popolo biancoceleste invocava di vedere il 38enne all’opera, l’assenza forzata di Strakosha ha portato Inzaghi a optare per Pepe ad occhi chiusi. Simone è stato ripagato e riproporrà lo spagnolo anche nella trasferta di Torino.