Real Madrid, James Rodriguez cerca squadra: «Voglio giocare»

© foto www.imagephotoagency.it

James Rodriguez si è raccontato all’influencer messicano Daniel Habif sfogandosi per la deludente stagione vissuta al Real Madrid.

James Rodriguez è uno dei calciatori colombiani più importanti del panorama calcistico attuale nonchè una vecchia stella del Real Madrid. Già, perchè le apparizioni nella stagione appena trascorsa si contano sulle dita di una mano e l’umore del centrocampista è stato pessimo sin da gennaio, quando i Blancos non lo hanno lasciato partire. Al nosto influencer messicano Daniel Habif “James” ha raccontato tutto il periodo recente manifestando l’intenzione di cambiare aria. In passato venne accostato anche alla Lazio, ma l’ingaggio elevato ai limiti dell’astronomico ha sempre rappresentato un ostacolo insormontabile.

«È frustrante non giocare. So di avere la condizione per scendere in campo sempre, ma per gli altri non posso farlo, quindi è frustrante. Se fossi un cattivo giocatore lo accetterei, ma sono una persona che vuole vincere e giocare per sempre. Futuro? Anch’io vorrei sapere dove andrò. Potrebbero volerci giorni o settimane prima di saperlo. Non lo so, davvero. Voglio andare dove posso giocare, dove posso sentirmi felice».