Lazio, la FIGC istituisce un pool della Procura dopo l’episodio di Formello

Figc
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’episodio sospetto di Formello negli allenamenti della Lazio, la FIGC ha istituito un pool della Procura per il rispetto del decreto

Episodio molto discusso quello di oggi in casa Lazio: secondo alcune fonti, la squadra avrebbe effettuato alcune partite 3 vs 3 durante gli allenamenti, consentiti solo individualmente. Per verificare il rispetto di tali modalità di allenamento, la FIGC ha rilasciato un comunicato sull’istituzione di un pool di Procura investigativa:

«La FIGC ha attivato da oggi un pool ispettivo della Procura Federale, con il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari della Federazione, così come approvati dalle autorità di Governo. Il pool, alle dirette dipendenze del Procuratore, verificherà che gli allenamenti dei club professionistici ad oggi individuali e dal ‪18 maggio di gruppo, vengano svolti secondo quanto previsto dai Protocolli indicati».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy