Lazio Juve, l’ex Kovacevic: «Bianconeri favoriti. Nel 2000 Lazio squadra fortissima»

© foto As Roma 07/12/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Juventus / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Juan Cuadrado-Senad Lulic

L’ex Darko Kovacevic al Match Program di Lazio-Juventus

L’ex Lazio e Juventus, 71 presenze e 26 gol coi bianconeri dal 1999 al 2001 e 11 apparizioni con la Lazio nei sei mesi successivi, ha parlato della sfida dell’Olimpico per il Match Program della gara. L’ultima apparizione contro la Lazio, sempre a Roma con l’Olympiacos, quando tra l’altro segnò ai capitolini la rete della vittoria dei greci nella fase a gironi di 13 anni fa. Ecco le sue parole.

«Sarà una gara equilibrata ma vedo la Juventus favorita. Che ricordi ho delle partite contro la Lazio? La Lazio è sempre stata una minaccia per lo scudetto, durante il mio biennio alla Juventus ricordo la loro vittoria ai nostri danni nel 2000. Avevano calciatori importanti come Simeone, Mancini e Nedved, erano una squadra temibile così come lo sono ora».