Ladri da Correa, è caccia alla «talpa»

© foto As Frosinone 12/09/2020 - amichevole / Frosinone-Lazio / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Joaquin Correa

Indagini in corso da parte della polizia per il furto in casa di Correa durante Lazio-Bologna.

 

Non sono stati giorni facili quelli vissuti dal “Tucu” Correa dopo la partita disputata sabato sera dalla Lazio contro il Bologna. Dei ladri hanno fatto irruzione in casa dell’argentino, rubando 7 mila euro, orologi ed altri beni preziosi. Il giocatore, dopo lo sfogo sui social, ha sporto subito denuncia. Gli investigatori, al momento, sono sulle tracce degli autori del furto. Le immagini delle telecamere di sicurezza, le quali coprono tutto il perimetro della residenza dove l’argentino vive, sono state già analizzate e lo saranno ulteriormente nelle prossime ore. I ladri potrebbero aver ricevuto una soffiata sull’ubicazione precisa dell’appartamento del giocatore, anche se non esistono ancora gli elementi per potersi sbilanciare in tale ottica. «Sulla porta-finestra non c’erano segni di scasso» hanno dichiarato gli investigatori, ulteriore indizio di una possibile soffiata da parte di una “talpa”
Cosi riporta l’edizione odierna de Il Messaggero.