Lazio, Immobile: «Sto tornando quello di due anni fa! Ora guardiamo avanti…» – VIDEO

Ciro Immobile, al termine del pareggio della Lazio contro il Bologna, ha analizzato la partita ai microfoni della radio ufficiale

Al termine del pareggio contro il Bologna, in casa Lazio c’è tanto amaro in bocca. Soprattutto per il rigore fallito da Correa a pochi minuti dal triplice fischio di Orsato. Buone notizie, invece, sono arrivate da Immobile, autore di una doppietta. Al termine della gara, il bomber è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: «Non una partita facile? Abbiamo affrontato una squadra aggressiva, siamo andati in difficoltà. Con l’espulsione di Lucas c’è scattato qualcosa nella nostra testa e siamo riusciti a fare meglio. Dobbiamo migliorare. 94 gol con la maglia della Lazio? Sono contento ovviamente per i due gol, ma non per il risultato. Tocca guardare avanti, ora c’è la sosta. Quando riprenderemo, vedremo i punti positivi e quelli negativi. Sto bene, i miei compagni mi mettono in condizione di esprimermi al massimo, sto vivendo un buon momento. Volevamo vincere anche oggi per dare continuità ai risultati, la partita di Europa League ci ha ‘stressato’ un po’».

TIFOSI – «Anche oggi i tifosi ci sono stati vicini, sono contento di come stia andando. Sono felice, i compagni mi stanno dando la possibilità di tornare quello di due anni fa. Nazionale? Nelle ultime due partite, in una ho segnato io, nell’altra il Gallo. Per quello che si diceva che gli attaccanti faticavano a trovare gol, abbiamo risolto anche questo aspetto. Siamo felici, era pesante non segnare, con la Finlandia mi sono sbloccato».