Lazio, Fares e Akpa Akpro: «Pronti a dare tutto»

© foto www.imagephotoagency.it

I nuovi arrivi Fares ed Akpa Akpro sono stati presentati ieri a Formello e promettono il massimo impegno.

Poche parole in conferenza stampa. Con la speranza di far parlare presto il campo. Mohamed Fares, esterno algerino 24enne arrivato dalla Spal, non si perde in chiacchiere durante la presentazione nel centro sportivo di Formello. «Mi sto riprendendo, mi sento abbastanza bene. Con la nazionale in allenamento ho sentito un po’ di dolore, ma è passato subito». Risposte brevi e in perfetto italiano. Sostituire capitan Lulic non sarà facile, ma Fares promette «il massimo in ogni partita». Del resto, «giocare nella Lazio è un onore». Un club sponsorizzato da Lazzari, suo ex compagno di squadra a Ferrara: «Abbiamo giocato insieme. Mi sono trovato benissimo con lui e ci ho parlato prima del trasferimento». Discorso diverso per Akpa-Akpro, centrocampista 28enne ivoriano, arrivato dalla Salernitana e promosso da Inzaghi durante il ritiro di Auronzo. «Sono molto contento, temevo di non essere inserito nella lista – svela l’ex Tolosa -. In Francia ho giocato anche difensore centrale o attaccante. Sono a disposizione del mister». Così si legge sull’edizione odierna de Il Messaggero.