Lazio, contro il Lecce la quinta vittoria consecutiva  - Lazio News 24
Connettiti con noi

News

Lazio, contro il Lecce la quinta vittoria consecutiva 

Pubblicato

su

Dopo l’1 a 0 sui salentini, per la corsa Champions ci sono anche i biancocelesti

Quando la partita contro il Lecce sembrava destinata a concludersi sullo 0 a 0, ecco che un assolo del match winner Felipe Anderson ha all’improvviso ridestato la Lazio dal suo torpore durato ben 58 minuti. I biancocelesti, infatti, con i giallorossi hanno giocato un primo tempo dove non si sono quasi mai resi pericolosi, se non al tredicesimo, con un’azione di Isaksen. Un po’ meglio è andata nella ripresa, ma nulla di eclatante. E dire che il derby di Coppa Italia vinto contro la Roma ci aveva regalato una squadra finalmente pungente in avanti. Una cosa che domenica pomeriggio si è vista soltanto in un paio di circostanze. L’unica cosa che invece si è potuta apprezzare sin da subito è stata la voglia di lottare su ogni pallone, il più delle volte in maniera confusa, frutto dell’entusiasmo, maturato lo scorso mercoledì, dopo l’eliminazione dei rivali di sempre, oggi in caduta libera. Questa spinta emotiva ha permesso alla formazione di Sarri di ottenere la quinta vittoria consecutiva – cosa mai accaduta da quando l’ex allenatore della Juventus siede sulla panchina biancoceleste – e, soprattutto, di tornare in corsa per l’obiettivo Champions. Se non fosse per la gara di Supercoppa italiana contro l’Inter, in programma venerdì prossimo, che appare proibitiva dopo il sontuoso 1 a 5 dei nerazzurri in casa del Monza, questa striscia vincente potrebbe proseguire con facilità.          

Battere la Roma nel derby di Coppa Italia è servito eccome

Aver superato la Roma nel derby di Coppa Italia ha permesso alla Lazio di allungare la sua striscia vittoriosa in campionato. Sebbene contro la Lupa non abbia espresso un calcio spettacolare, in 90 minuti ha dato comunque la sensazione di aver ritrovato compattezza e, in aggiunta, quell’entusiasmo indispensabile per dare un senso a questa stagione sin qui altalenante. La vittoria con il Lecce ne è la testimonianza. Stando a Marathonbet, che oltre a offrire pronostici si occupa di analizzare il cammino delle squadre di Serie A e non solo, la qualificazione alla Champions League è nuovamente alla portata della squadra di Sarri. Questo perché il Bologna a sorpresa ha perso 2 a 1 contro il Cagliari, dopo che contro l’Inter aveva dato l’impressione di essere una formazione talmente coesa da essere priva di punti deboli. Ma, si sa, quando gli dei del calcio decidono di intervenire, lo fanno senza limitarsi: ed ecco che anche la Fiorentina ha rallentato, pareggiando in casa per 2 a 2 contro l’Udinese. La viola è apparsa poco brillante, molto sfilacciata e nel primo tempo non ha praticamente mai inciso. Insomma, meglio di così non poteva andare per una squadra, quella laziale, che ora ha bisogno di ritrovare i suoi protagonisti principali fermi ai box.

Dopo Luis Alberto, Immobile e Castellanos, ora è il turno di Patric

Se la Lazio riuscirà a recuperare i calciatori più forti della rosa, potrà lottare fino a maggio inoltrato per un posto Champions. Sebbene Luis Alberto sia finalmente tornato a disposizione dopo essere stato a lungo fuori, ora si contano due nuovi stop, che interessano Castellanos e Patric. Il primo non ha giocato il match contro il Lecce, e Sarri per l’occasione ha dovuto reinventare l’attacco schierando centrale Felipe Anderson – una mossa che alla fine ha pagato. Il secondo, invece, dopo 24 minuti contro i giallorossi ha dovuto alzare bandiera bianca per un problema alla spalla. A quanto pare non dovrebbe essere nulla di grave. Il bollettino medico per fortuna non include più Immobile, che comunque va recuperato con calma dopo un inizio di stagione che lo ha visto spesso spettatore. La stella della squadra biancoceleste quest’anno non ha ancora potuto offrire il suo solito prezioso contribuito, e questa cosa ha inevitabilmente inciso sul cammino del gruppo. Che fino a un mese fa sembrava tutto in salita, almeno in campionato; poi ci hanno pensato le quattro vittorie consecutive e le frenate di Bologna e Fiorentina a rimettere in gioco la Lazio.  

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.