Connettiti con noi

Campionato

Lazio, Cataldi: «Dobbiamo giocare sempre senza paura. Sull’infortunio…»

Pubblicato

su

L’analisi di Danilo Cataldi, al termine di Juventus-Lazio. Le parole del centrocampista sulle frequenze della radio ufficiale

Al termine di Juventus-Lazio, le parole di Danilo Cataldi sulle frequenze della radio ufficiale:

«Mi aspettavo questo minutaggio? Mi sono messo a disposizione del mister, ma non sto bene. L’infortunio è più problematico del previsto, ho dolore alla caviuglia e non riesco a giocare libero nè ad allenarmi bene. Ma ho sempre dato disposizione al mister, avendo tanti infortunati. Io quando gioco con la Lazio sono contento a prescindere. Peccato per il risultato, ma è stata un’ottima Lazio, visto il momento. Ho visto coraggio, nessuna paura nonostante le tante paure. Volevsmo affrontare questa gara in maniera diversa. Giovedì c’è un’altra partita e pensiamo a quella.

Quando giochi contro corazzate del genere sembra difficile far girare il pallone, ma se riesci ad uscire dalla pressione le cose si fanno più facili. Abbiamo già giocato du epartite contro di loro dove siamo stati superiori, quindi sapevamo di poter fare la partita. Siamo stati anche sfortunati, abbiamo pagato gli errori che ci stanno. Sono contento per quello che ho visto sul campo dai miei compagni. Complimenti anche ai ragazzi subentrati, anche se è sotto l’occhio di tutti che ci siano difficoltà, ma la Lazio è questa. Adesso pensiamo alla gara di giovedì, questa prestazione ci darà fiducia». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement