Lazio, Caicedo: «Ho sempre creduto in me, ora mi sento completo»

© foto Db Roma 30/09/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Atalanta / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Felipe Caicedo

Felipe Caicedo è intervenuto a “Tell Me” su Lazio Style Channel: le parole dell’attaccante

Felipe Caicedo è intervenuto ai microfoni di Tell Me, la nuova rubrica di Lazio Style Channel, dove si è raccontato a 360 gradi:

«Ho sempre creduto in me, nel mio lavoro. Il sacrificio mi ha ripagato. Oggi sono un Caicedo più consapevole dei miei gol da infarto. Mi sento completo, non desidero più altro.
Da piccolo, a 15 anni, vinsi uno stage e passai al Boca Juniors. Da lì poi il Basilea ed iniziò il mio sogno in Europa. Ho sempre desiderato di giocare in Italia, ora solo alla Lazio in una squadra forte. Quando ero in Ecuador non era facile, anche se i miei genitori cercavano di farmi avere sempre tutto. Parte del mio cuore è ancora lì. Ho girato molto molto ma alla fine ho trovato la mia serenità».