ESCLUSIVA – Lazio, Borini può arrivare: ma non come sostituto di Keita

calciomercato lazio
© foto Lazio News 24

Sempre caldo in entrata il nome di Fabio Borini, che quest’estate potrebbe far ritorno nella Capitale, questa volta in maglia biancoceleste

Ultimi 90 minuti contro il Crotone prima del consueto ‘rompete le righe’. Da domani tutti i riflettori saranno puntati sul mercato e la Lazio non vuole farsi trovare impreparata. I nodi principali da risolvere sono quelli legati a rinnovi di Keita, Biglia e de Vrij che a breve potrebbero essere risolti. Tare e Inzaghi stanno lavorando da tempo per rinforzare la squadra che necessita di nuovi innesti soprattutto nel reparto offensivi. Uno dei nomi caldi è sicuramente quello di Fabio Borini, tornato in auge dopo essere stato più volte vicino alla Lazio negli ultimi anni. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, l’arrivo nella Capitale dell’attaccante del Sunderland, non sarebbe legato alla partenza di Keita, ma a quella di Djordjevic, ormai da tempo con le valigie in mano. Lotito le proverà tutte per convincere il senegalese a restare, ma in caso di sua partenza, la società vaglierebbe altri profili di calciatori. Le caratteristiche di Borini sono simili a quelle di Immobile e sarebbe l’alternativa perfetta per Inzaghi, che avrebbe già dato il suo assenso per questa operazione. L’agente dell’ex romanista mercoledì arriverà nella Capitale per parlare con la dirigenza biancoceleste, che nei prossimi giorni avrà un incontro anche con l’entourage di Petagna. In questo momento la pista più calda è proprio quella legata a Borini, da sempre un pupillo del ds Tare e in cerca di rilancio, proprio come accaduto con Immobile lo scorso anno. Il prezzo dell’operazione giocherebbe a suo favore, dato che per strapparlo dal Sunderland, retrocesso in Championship, basterebbero 4-5 milioni. Inoltre, il classe ’91 potrebbe in caso di necessità, ricoprire il ruolo di esterno destro nel tridente, dettaglio questo da non sottovalutare per una rosa come quella della Lazio, piena di calciatori in grado di ricoprire più ruoli. Borini-Lazio, la trattativa potrebbe entrare nel vivo nei prossimi giorni, indipendentemente dalla questione Keita.

L.P.