Lazio – Acerbi, possibile svolta nella trattativa…

acerbi
© foto @Calcionews24

La trattativa tra Lazio e Sassuolo continua serrata per portare Acerbi a Roma

La Lazio è ancora alla ricerca del sostituto di Stefan De Vrij. Dall’inizio di questa finestra estiva di calciomercato la società biancoceleste ha avuto le idee chiare su chi volesse come sostituto dell’olandese e la scelta è ricaduta proprio su Acerbi del Sassuolo. La trattativa con il club emiliano è stata impostata da subito e sin dall’inizio il giocatore ha dato il suo ok per trasferirsi a Roma. Il nodo è sempre quello economico: da un lato il presidente Squinzi ha chiesto 15 milioni, dall’altro Lotito non è disposto a spendere una cifra così alta per un giocatore di trent’anni.

CATALDI NELL’OPERAZIONE – Come riporta il Corriere dello Sport però la svolta potrebbe essere vicina, il patron del club neroverde infatti sarebbe disposto a cedere pur di accontentare il difensore come segno di riconoscenza per quanto fatto in questi anni. La Lazio dal suo canto offre sei milioni più l’inserimento di Cataldi, a fronte di una richiesta di otto più il cartellino del centrocampista. La speranza è quella di chiudere l’affare entro fine mese così da consentire a mister Inzaghi di avere il giocatore già per il ritiro di Auronzo.

Articolo precedente
SprocatiSprocati, dopo la firma partirà anche lui per il ritiro di Auronzo
Prossimo articolo
bastaCalciomercato Lazio, Basta in uscita: su di lui c’è il Frosinone