La Lazio si scopre fragile in difesa

Radu
© foto As Frosinone 12/09/2020 - amichevole / Frosinone-Lazio / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Stefan Radu

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, sempre più in emergenza nel reparto arretrato.

Al primo vero esame emerge il punto debole. La Lazio viene travolta dall’Atalanta sulle proprie carenze. E` vero, il 4 a 1 orobico è bugiardo alla luce del gioco biancoceleste, ma sono proprio gli episodi a fare la differenza in un big match. Anche perché l’Atalanta non colpisce in contropiede, ma a difesa schierata sulle linee. È questo che più deve preoccupare. Oggi Inzaghi analizzerà gli errori con tutto il gruppo, ma ha davvero poco tempo per rimediare. Non gli sono andati giù rinvii sbagliati, diagonali alla rinfusa né uscite superficiali dall’area di rigore. Così si legge nell’edizione odierna de Il Messaggero. Contro l`Inter potrebbe giocare clamorosamente Bastos titolare, messo sino a qualche giorno fa ai margini della rosa per aver rifiutato in uscita (e in scadenza) ogni destinazione. Rischia d’essere l’unica soluzione. Rimane altrimenti solo il baby Armini disponibile. Luiz Felipe è alle prese ancora con la distorsione alla caviglia, Vavro con la pubalgia, il nuovo acquisto Hoedt in quarantena. L’emergenza è assoluta.