Keita, l’ag. Calenda: «Alla Lazio gli hanno fatto la guerra»

Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente Roberto Calenda è tornato a parlare del rapporto tra la Lazio e Keita Baldé Diao, oggi calciatore dell’Inter

Keita Baldé Diao e un rapporto terminato male con la Lazio. Era l’estate del 2017 quando l’attaccante senegalese firmava il suo nuovo contratto con il Monaco e si separava in modo polemico dai biancocelesti. Un addio favorito senz’altro dalle mosse del suo agente, Roberto Calenda, che a distanza di tempo è tornato a parlarne alle colonne de la Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole: «E’ stato dipinto un uomo diverso da quello che è. Alla Lazio gli hanno fatto la guerra in passato e si è diffuso un ritratto sbagliato, quello di una testa matta».

I CALCIATORI DELLA LAZIO IN VACANZA: ECCO LE METE PREFERITE