Connettiti con noi

Campionato

Inzaghi: «Faccio i complimenti ai ragazzi. Daremo battaglia per la Champions»

Pubblicato

su

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato nel post partita del match contro l’Udinese: le sue dichiarazioni

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato nel post partita del match contro l’Udinese. Le sue dichiarazioni per i microfoni del canale ufficiale:

GARA «Sapevamo che sarebbe stato complicato. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi che hanno interpretato bene la gara fin dall’inizio, abbiamo pagato la trasferta di Monaco nel secondo tempo».

SOSTA – «Arriviamo con due vittorie che ci hanno migliorato la classifica, guardiamo avanti e lavoriamo con chi rimane a Roma, per farci ritrovare al meglio». 

BENEVENTO – «Sono contento per Pippo, ha fatto un’impresa e gli faccio i complimenti per l’amore che mette nella sua professione». 

CORSA CHAMPIONS – «Roma-Napoli? Spero di vederla, senz’altro sarà una gara bellissima».

RADU – «Si merita tutto per l’amore che mette in questa professione. Lui è il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via, farà divertire i tifoi ancora per molto tempo».

Conferenza stampa Inzaghi

PARTITA – «Sapevamo che questa era una gara insidiosa. Dovevamo fare una partita intensa ed aggressiva e l’abbiamo fatta. Non dimentichiamo che mercoledì abbiamo giocato col Bayern, siamo tornati tardi, è stato un viaggio duro. Veniamo da un bel tour de force, ma la squadra non era stanza. Abbiamo pagato gli ultimi minuti, ma sono soddisfatto».

SOSTITUZIONI – «Sono entrati nel modo giusto, queste sono le migliori risposte».

CORSA CHAMPIONS – «Siamo tutti lì, sempre attaccati e pronti a lottare. Abbiamo accelerato. Daremo battaglia nelle ultime partite».

Mister Inzaghi ai microfoni di Sky

GARA – «Sapevamo che sarebbe stata una partita non semplice. I ragazzi l’hanno interpretata molto bene, abbiamo fatto una gara organizzata e siamo stati molto concentrati per 60 minuti, poi sapevamo che potevamo pagare qualcosa dal punto di vista fisico. Siamo molto soddisfatti».

IMMOBILE – «I suoi gol arriveranno presto. Oggi ha fatto un’ottima gara, si è sacrificato molto e ha preso un palo. Ho la fortuna di avere diversi attaccanti a disposizione e per questo ho sostituito lui e Muriqi ad un quarto d’ora dalla fine. Ciro tornerà al gol sicuramente. Eravamo tutti contentissimi a fine partita per la vittoria, è normale che tutti vorrebbero rimanere in campo ma ci sono cinque sostituzioni. Arriviamo alla sosta con due vittorie consecutive, per cui molto bene».

REINA – «Sta facendo ottime partite. È venuto con grande umiltà, si è messo a disposizione ed ha sfruttato il momento difficile di Strakosha tra Covid e infortunio. Io non regalo niente, sta meritando sul campo di giocare».

Advertisement