Inter-Lazio, Spalletti contro Inzaghi: due diverse filosofie a confronto

roma convocati spalletti
© foto www.imagephotoagency.it

Gioco orizzontale contro gioco verticale: Inter-Lazio propone il duello di filosofie di gioco tra Spalletti e Inzaghi

Filosofia, la parola deriva dalle parole greche “phileîn” (“amare”) e “sophía” (“sapienza”). Sapienza per il calcio perchè Luciano Spalletti e Simone Inzaghi sono due grandi conoscitori di tattica. E’ questo l’ennesimo duello che propone Inter-Lazio, una sfida tra due allenatori che già in passato si sono dati battaglia durante i Derby della Capitale (bilancio di 2 a 2). Il tecnico neroazzurro sfrutta il gioco sulle fasce con Candreva e Perisic, rispettivamente 1° e 3° in Serie A per cross realizzati, abili a mettere Icardi nelle condizioni di segnare. Il mister biancoceleste invece punta sugli scambi in verticale tra Luis Alberto e Milinkovic-Savic per mandare in porta Immobile. Due modi diversi di attaccare gli avversari, risultati per il momento entrambi vincenti. L’Inter dovrà cercare di rialzare la testa dopo le ultime due sconfitte, la Lazio farà di tutto per mettere il bastone fra le ruote e continuare a sorprendere.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CONFERENZA DI LUCIANO SPALLETTI

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CONFERENZA DI SIMONE INZAGHI

Articolo precedente
immobile lazioImmobile, quanti tabù da sfatare contro l’Inter
Prossimo articolo
wallace inter-lazio infermeriaInter-Lazio, le ultime scelte di formazione: Inzaghi risolve i dubbi in difesa