Immobile, quanti tabù da sfatare contro l’Inter

immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Oltre un goal su tre della Lazio porta la firma di Ciro Immobile: oggi contro l’Inter il bomber ha diversi tabù da sfatare

Ciro Immobile torna a San Siro. Ricordi amari per il bomber napoletano che circa due mesi fa al ‘Meazza’ ha salutato il sogno Mondiale. Il #17 della Lazio però con il suo club non sta sbagliando nulla, conosce la strada che porta al goal. Come riportato sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il 37.2% delle reti siglate (16 su 43) dai biancocelesti porta la firma di ‘Ciruzzo’. Se aggiungiamo anche i sei assist disegnati per i compagni, il dato sfonda il muro del 50%. L’amarezza per la sconfitta nel doppio confronto con la Svezia è tanta, ma la voglia di far volare la squadra capitolina va oltre questo triste sentimento.

TABU’ DA SFATARE – Il match Inter-Lazio pone tante sfide all’interno della sfida. Sugli spalti sarà gemellaggio, in campo invece si assisterà al duello fra i migliori bomber del 2017: Icardi e Immobile. L’attaccante di Simone Inzaghi non ha mai battuto i neroazzurri in trasferta e da quando veste la maglia color cielo non è riuscito neanche a trafiggere la porta di Samir Handanovic. Il tempo di invertire la tendenza è arrivato, non servono ulteriori motivazioni per incontri di questo calibro.

Articolo precedente
stankovicStankovic: «La Lazio è nel mio cuore, ma l’Inter…»
Prossimo articolo
roma convocati spallettiInter-Lazio, Spalletti contro Inzaghi: due diverse filosofie a confronto