Inter, Spalletti: «Icardi non sarà convocato. La Lazio gioca benissimo, ma domani…»

spalletti
© foto @Inter.it

Spalletti – allenatore dell’Inter – ha commentato la gara di domani contro la Lazio, durante la canonica conferenza stampa della vigilia

L’Inter accoglie a San Siro la Lazio per la 29^ giornata di Serie A, gara che vale la Champions e che si preannuncia senza esclusione di colpi. Mister Spalletti ha presentato la sfida rispondendo alle domande dei cronisti presenti in conferenza stampa: «Il valore dei tre punti di domani è soprattutto in funzione del fatto che la Lazio è una concorrente diretta per la Champions, come nelle passate stagioni stanno disputando un’ottima stagione. Simone Inzaghi li fa giocare benissimo, hanno delle qualità tecniche che, se non saremo bravi a trovare campo andando in avanti e limitando spazi sulla trequarti, ti possono creare dei problemi. I tre punti diventano più pesanti proprio per questo».

ICARDI – «L’ho trovato per certi versi come un calciatore nuovo, perché era tanto che non era con noi. Si è allenato e per certi versi dobbiamo ancora reinserirlo in quello che è il nostro comportamento in allenamento. Visto quanto è successo in questo periodo, compreso ieri, ritengo giusto che ancora per questa partita non possa essere d’aiuto. Quindi non è convocato. Va considerato tutto, ieri si è allenato. Ci sono delle cose nuove che sono successe. Gli allenamenti sono fondamentali, per le prossime partite valuteremo».