FORMELLO – Tornano Milinkovic e Caceres, ma ci sono cinque assenti. Correa decide la partitella

formello
© foto Twitter @OfficialSSLazio

La Lazio torna a lavorare a Formello a partire dalle 18 dopo i giorni di riposo concessi da Inzaghi: ecco il report della seduta d’allenamento odierna

Dopo i giorni di riposo concessi da mister Inzaghi al termine del ritiro di Auronzo di Caodore, l’armata capitolina si è ritrovata questo pomeriggio a Formello a partire dalle 18 dopo ha svolto la consueta seduta d’allenamento. Il gruppo è stato diviso in tre gruppi per svolgere il riscaldamento iniziale. Dopodiché è stato il momento di qualche esercitazione atletica sul campo, compreso il torello. A metà seduta, la Lazio – agli ordini del prof. Ripert – ha effettuato delle ripetute, per poi iniziare la consueta partitella a campo ridotto. A decidere il match, dopo le reti di Leiva e Caicedo, proprio il neo-acquisto Correa.

RITORNI E NUOVI ARRIVI – Inzaghi ha potuto lavorare nuovamente sia con Milinkovic che con Caceres, impegnati con le rispettive nazionali ed aggregati solo adesso al gruppo. Esordio per i due ultimi acquisti biancocelesti, Correa e Badelj. Infine, cinque giocatori non hanno preso parte all’allenamento: Lukaku, a causa del continuo problema al ginocchio, Strakosha e Marusic, Berisha ed Immobile. Questi ultimi a causa di un affaticamento muscolare. Domani di nuovo in campo per un doppia seduta.