Retroscena Felipe Anderson, perché Inzaghi l’ha tagliato dalla Lazio: «Troppo moscio»
Connettiti con noi

Calciomercato

Retroscena Felipe Anderson, perché Inzaghi l’ha tagliato dalla Lazio: «Troppo moscio»

Pubblicato

su

Il rapporto tra Felipe Anderson e Simone Inzaghi non è mai decollato: spunta un retroscena sulla decisione del tecnico di cederlo

Il rapporto tra Simone Inzaghi e Felipe Anderson, nei loro anni in coppia alla Lazio, non è mai decollato. Il Messaggero oggi in edicola riporta un interessante retroscena sulla decisione del tecnico di cederlo nel 2018:

Felipe ora è spietato. Forse è stato proprio Inzaghi a incattivirlo con quella bocciatura nel 2018. Lo aveva tagliato perché era troppo “moscio”, nonostante la resistenza di Lotito: «Infatti, io non volevo cederlo, per me è un secondo figlio»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.