Ex prefetto Serra: «Le barriere in curva vanno tolte, non hanno senso»

barriere olimpico
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Prefetto Achille Serra è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Roma Capitale, per esprimersi sul temasicurezza in vista del derby e del referendum elettorale di domenica: «La votazione avviene in tutte le città italiane e in alcune ci sono partite come Lazio-Roma, quindi non vedo questa grande complicazione che viene posta da alcuni organi istituzionali. È vero che il derby è sempre stata una partita a rischio, ma sono anni che non succede niente nello stadio. Fuori magari sì, ma non all’interno dello stadio. La questura ha voluto fare una prova mettendo le barriere e non sta me giudicare se positiva o negativa. Quello che so è che non ci sono stati incidenti. Lo stadio Olimpico è stato completamente abbandonato dalle tifoserie, anche se quelli della Lazio hanno deciso di tornare per il derby. Io credo che sia giunto il momento di provare a togliere le barriere. Bisogna riflettere su questo argomento. Se ci sono scontri fuori, non vedo come le barriere possano influire su questo».

Articolo precedente
Cruciani: «Non guardo il derby da anni, soffro troppo»
Prossimo articolo
de vrijFORMELLO – Inzaghi: «Pretendo massimo impegno!». Contro la Roma sarà 4-3-3: dentro de Vrij, fuori Milinkovic