Europei Under 19, la Lazio non concede Pedro Neto al Portogallo: ecco il motivo

neto jordao
© foto www.imagephotoagency.it

Pedro Neto è stato convocato dal Portogallo Under 19 per l’Europeo, ma la Lazio non gli consentirà di partecipare alla competizione

La trattativa tra Lazio e Benfica per Pedro Neto e Bruno Jordao, prosegue spedita anche se non è ancora conclusa (qui i dettagli). Nel frattempo l’attaccante classe 2000, dopo aver preso parte al Mondiale under20, è stato convocato dal Ct Filipe Ramos per l’Europeo under19 (qui la notizia).

“NO” DELLA LAZIO – Il giovane talento però, non prenderà parte alla competizione. Stando infatti a quanto riportato dal quotidiano portoghese Record, non avrebbe dato il via libera a Pedro Neto. Dovendosi svolgere in Armenia dal 14 al 27 luglio, il torneo non coincide con le date Fifa, infatti i club possono rifiutarsi di concedere i propri calciatori alle nazionali d’appartenenza. Dietro a questa decisione però, dovrebbe esserci la trattativa con il Benfica, che dovrebbe chiudersi a breve. Al posto di Pedro Neto, convocato il calciatore dell’Atalanta Antònio Gomes