Europa League, Girone H: ecco come si qualifica la Lazio

lazio europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Europa League, Girone H: Lazio-Marsiglia potrebbe già essere decisiva ai fini della qualificazione ai sedicesimi

Il 4° turno di Europa League potrebbe già definire le sorti del Girone H. I match Lazio (6) – Marsiglia (1) e Apollon (1) – Eintracht (9) sono infatti da considerare uno spareggio da dentro o fuori per occupa gli ultimi due gradini del raggruppamento. I biancocelesti di Simone Inzaghi, in base pure allo score dell’altra partita, hanno la possibilità di chiudere il discorso qualificazione con due giornate di anticipo. Come spiega la Uefa: «La Lazio si qualifica se ottiene i tre punti e l’Apollon non vince», è la combinazione di risultati che farebbe esultare lo stadio Olimpico. In ogni caso la squadra capitolina potrebbe decidere di giocare anche per un pareggio, visto che così terrebbe i francesi a distanza di sei punti con due partite ancora da disputare. Per l’Aquila dunque è fondamentale non perdere, a quel punto (matematica o non matematica) il passaggio del turno sarebbe cosa certa.

Articolo precedente
strakoshaAlbania, Strakosha convocato dal ct Panucci
Prossimo articolo
Lazio-Marsiglia, Correa: «Aspetto il mio momento, ma darò sempre il massimo»