ESCLUSIVA – Calciomercato, Sneijder offerto anche alla Lazio. Ma la dirigenza…

sneijder
© foto www.imagephotoagency.it

Wesley Sneijder offerto anche alla Lazio, ma il club biancoceleste ha declinato…

Lucas Biglia è sempre più lontano dalla Lazio e la dirigenza biancoceleste è già alla ricerca del suo sostituto. In cima alla lista stilata da Tare c’è Camacho, centrocampista del Malaga, ma non sono escluse sorprese dell’ultimo minuto. In queste giorni, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, al club capitolino sarebbe stato proposto anche Wesley Sneijder. Il 33enne olandese nelle prossime ore rescinderà ufficialmente il suo contratto con il Galatasaray ed è in cerca di una nuova sistemazione. Dopo che il suo passaggio alla Sampdoria è ufficialmente sfumato, l’entourage ha sondato il terreno con le altre big del nostro campionato (Milan compreso, ndr). La risposta della Lazio però è stata subito negativa.

INGAGGIO SUPER – Una strada poco percorribile per due motivi: l’età e la condizione fisica del giocatore, che non è delle migliori, e un ingaggio troppo alto per i parametri del club biancoceleste. Sneijder e il suo entourage avrebbero chiesto un contratto di 2 anni con opzione per il terzo e 2,5 milioni a stagione più eventuali bonus. Richieste che Lotito non ha nessuna intenzione di soddisfare, anche perchè un piccolo ‘sacrificio’ economico sarebbe stato fatto solo per cercare di trattenere Biglia, ma il Principito (salvo sorprese) ha già scelto la sua nuova squadra.