E. Filippini: «Bielsa grande allenatore, ma spero fino all’ultimo che resti Inzaghi. Candreva ha una grande intelligenza calcistica»

© foto www.imagephotoagency.it

Manca poco o quasi per l’annuncio del nuovo allenatore della Lazio. Tutti gli indizi portano a Marcelo Bielsa, individuato da Lotito come l’uomo perfetto per risollevare questa situazione ambientale difficile. Sul fronte allenatore si è espresso ai microfoni di Lazio Style Radio, l’ex centrocampista biancoceleste, Emanuele Filippini: «Bielsa è un allenatore di grande esperienza e di grande carisma: può mettere tutto al servizio della Lazio. Il campionato italiano è più difficile degli altri campionati, ma lui è competente. Dispiace per Inzaghi: io credevo rimanesse lui e, finché non è ufficiale, ci spero ancora.»
Filippini si è poi soffermato sulla partita di Parolo e Candreva con la nazionale: «Sono stati bravissimi, hanno corso tanto e si sono fatti trovare pronti in ogni momento della partita
Infine sul ruolo del numero 87 laziale:«Candreva può fare tutti i ruoli. Io ci ho giocato insieme a Livorno: è dotato di grande intelligenza calcistica