Connettiti con noi

Calciomercato

Correa, il futuro è in bilico: tutto passa dal finale di stagione

Pubblicato

su

Il futuro di Correa pare essere in bilico. Tutto dipende dal finale di stagione che farà l’attaccante argentino

Joaquin Correa è senza alcun dubbio uno dei pilastri della Lazio. L’argentino però molto spesso viene criticato dai tifosi per la sua scarsa vena realizzativa e per la mancanza di freddezza sotto porta. Ed è per questo, ma anche per molto altro, che il suo futuro sembra non essere così certo.

IN BILICO – Infatti, secondo quanto rivelato dall’edizione de Il Messaggero, il Tucu potrebbe anche lasciare la Capitale la prossima estate. Il pensiero va a qualche mese fa, quando l’ex Siviglia era finito nel mirino della Juventus. La trattativa però si era arenata, anche perché di tempo per rimpiazzarlo ce ne sarebbe stato ben poco. Ma in questi mesi il suo agente Lucci avrebbe ricevuto molte offerte, in primis da Inghilterra e Spagna.

CIFRE – Ma a quali cifre potrebbe partire il buon Joaquin? Nel suo contratto c’è una clausola rescissoria da 80 milioni di euro, ma potrebbe bastare anche la metà per convincere Lotito a sedersi al tavolo delle trattative. Molto però pare dipendere dal finale di stagione di Correa. Qualche gol in più e una qualificazione in Champions potrebbe forse renderlo intoccabile. Il futuro del 26enne può essere ancora tutto da scrivere.