Conferenza, Acerbi: «Servirà grande determinazione. Il paragone con de Vrij? Non ci penso…»

© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Acerbi presenta Olympique Marsiglia-Lazio, la terza gara del torneo europeo, durante la conferenza stampa della vigilia

E’ tutto pronto per Marsiglia. I biancocelesti sono carichi per sfidare i francesi guidati dall’ex romanista Rudi Garcia. Nella consueta conferenza stampa di vigilia ha parlato Francesco Acerbi. Ecco le parole dell’ex Sassuolo.

Il Marsiglia

«E’ una grande squadra. Sono stati costruiti per vincere con un grande mercato, serviranno determinazione e voglia».

L’arrivo alla Lazio

«I miei compagni mi hanno subito accolto alla grande. Mi sono sentito subito parte di questa squadra».

La Nazionale

«E’ stato un piacere ricevere la convocazione. Non voglio fare la comparsa, come non voglio farla alla Lazio. Ho i miei obiettivi. Cercherò  sempre di mettere in difficoltà sia Inzaghi che Mancini».

Sostituto di de Vrij

«Aver iniziato un campionato nuovo con la Lazio è stato il mio unico pensiero. Ringrazio il mister e la società per avermi voluto».

Titolare sempre e comunque 

«Bisogna fare una vita regolare sotto ogni punto di vista. Ormai non ci faccio neanche più caso. Si cerca sempre di dare qualcosa in più anche nei momenti in cui si è meno brillanti».

 

 

 

 

Articolo precedente
Conferenza, Inzaghi: «Ho ancora dubbi sulla formazione di domani. Ricordo momenti stupendi qui a Marsiglia…»
Prossimo articolo
Marusic BerishaMarsiglia-Lazio, Berisha ritrova l’ex compagno di squadra: «Gara contro mio fratello!» – FOTO