Connettiti con noi

News

Lazio, Caso: «Concordo con Tare anche se io non riprenderei»

Avatar

Pubblicato

su

L’ex giocatore ed allenatore della Lazio ha detto la sua rispetto le dichiarazioni forti di Tare sulla ripresa del calcio italiano

Oggi il Ds della Lazio Tare ha preso posizione in modo rigido rispetto al nuovo decreto governativo per contrastare il Coronavirus in Italia.

Domenico Caso ha espresso il suo parere in merito ai microfoni di TMW Radio: «In questo momento non è facile prendere una decisione. Meglio fare l’allenatore ora, ma è una situazione particolare dove ci sono in ballo interessi incredibilmente importanti. L’azienda calcio ha un risvolto enorme per il Paese. Servirebbero delle garanzie. Sono d’accordo con Tare. Il calcio, ancora una volta, può fare da traino in un Paese provato psicologicamente da tutta questa situazione. Non sarà però facile prendersi la responsabilità di far ripartire la situazione. Ripresa? Non riprenderei, se fosse per me. Mi manca il calcio ma negli occhi degli italiani ci sono i morti e poi c’è gente che ha perso il lavoro». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement