Torino, la speranza di Vanja Milinkovic-Savic: «Juventus, compra Sergej!»

milinkovic-savic lazio torino
© foto @Instagram

Vanja Milinkovic-Saic spera che Sergej possa trasferirsi a Torino e chiede uno sforzo economico alla Juventus

Due fratelli uno contro l’altro. Domenica sera allo stadio Olimpico di Roma, Sergej Milinkovic-Savic ospiterà Vanja. Si tratta del primo duello a distanza fra i due giganti serbi (1.91 cm alto il primo, 2.02 invece il secondo): il centrocampista della Lazio proverà a trascinare la sua squadra ancora più in alto, il portiere del Torino deve ancora crescere molto e può sfruttare la guida del più esperto Sirigu. Come scrive l’edizione odierna de Il Corriere della Sera però il giovane estremo difensore ha un sogno: nati entrambi in Spagna, cresciuti insieme in Austria, diventati grandi in Serbia, il sogno adesso è giocare nella stessa città. «Comprate il mio fratellone, così che lui possa trasferirsi qui!», è il messaggio che Vanja invia ai dirigenti della Juventus. Una speranza lontana attualmente però dal potersi avverare perchè il “Sergente” sta bene a Roma, perchè la società bianconera non è disposta ad avvicinarsi alla richiesta di Claudio Lotito, perchè la fila delle pretendenti è lunga e agguerrita. Troppo presto dunque per aprire qualsiasi discorso di calciomercato, i due fratelli dovranno accontentarsi di una videochiamata al cellulare per il momento.