Calciomercato Lazio, Paletta e gli esuberi complicano le scelte di Tare: la situazione

paletta calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio – Si aspettano mosse anche in difesa: si complica la pista Paletta, Tare dovrà valutare prima diversi esuberi presenti in rosa

Usato sicuro o giovane di prospettiva? Dopo aver perso Wesley Hoedt, la Lazio è di fronte ad un bivio. In pole per sostituire l’olandese c’è l’esperienza di Gabriel Paletta, per il quale è stato già raggiunto l’accordo col Milan. Secondo il Corriere dello Sport però, la richiesta economica del calciatore ha messo un freno alla trattativa: il difensore reclama un ingaggio molto vicino ai 2 milioni di euro netti a stagione per 3 anni di contratto. Il ds Igli Tare ha iniziato così a valutare un prospetto, anche lui proveniente dall’Eredivisie. Jordy de Wijs fa parte dell’Under 21, nel Psv Eindhoven non è titolare e la Seg lo avrebbe proposto alla dirigenza romana. Bisogna riflettere attentamente: a gennaio dall’Hellas Verona arriverà Martin Caceres, in rosa c’è anche Luiz Felipe Ramos Marchi, mentre va piazzato Mauricio. Il brasiliano, lo scorso anno in prestito ai campioni di Russia dello Spartak Mosca, continua ad allenarsi a parte in cerca di sistemazione. Gli esuberi sono un problema per la Lazio, non solo in difesa, ma soprattutto in attacco, dove la situazione ha messo in stand by il calciomercato biancoceleste.