Calciomercato Lazio, Murgia alla Spal ma c’è il diritto di recompra: i dettagli

murgia
© foto @officialspal

Murgia alla Spal. Il centrocampista è stato inserito nell’affare Lazzari, ma la Lazio ha il diritto di recompra: clausola fissata a 14 milioni

Verrà ricordato come l’eroe della Supercoppa. Un piattone che ha sorpreso la difesa della Juventus e consegnato un altro trofeo nelle mani della Lazio. Alessandro Murgia saluta i colori biancocelesti. Una pedina sacrificata per far arrivare a Roma Lazzari. A Ferrara, il giovane centrocampista ha convinto tutti, tanto da trasformare il prestito in una cessione a titolo definitvo. La Lazio, però, non ha mai smesso di credere nel talento del ragazzo e la società è riuscita ad imporre una clausola che prevede il diritto di recompra fissato a 14 milioni. Il classe ’96 è infatti valutato – come ricorda il Corriere dello sport – tra i 6 ed i 7 milioni, ovvero la stessa cifra che la dirigenza capitolina dovrà versare alla Spal se volesse riportarlo a Roma.
Un’operazione che mette tutti d’accordo: Inzaghi avrà il suo esterno, Murgia potrà finalmente ritagliarsi un ruolo da protagonista.