Calciomercato Lazio, per la fascia si candidano in tre: torna di moda Lainer

Lainer
© foto @Calcionews24

Per la fascia destra è corsa a tre tra Darmian, Lazzari e Lainer, con il primo che sembra essere l’indiziato maggiore

La dirigenza ha promesso a Simone Inzaghi una rosa super-competitiva. Ecco allora che Tare sta studiando le migliori soluzioni per portare giocatori di valore nella Capitale. Sicuramente arriverà qualcuno per la fascia destra, per ora è corsa a tre tra Darmian, Lazzari e Lainer, con il primo che sembra essere l’indiziato maggiore. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, al Manchester United ha giocato poco nelle ultime stagioni, ha perso il treno della Nazionale, il suo contratto scadrà nel 2020 e la Lazio ha ottimi rapporti con Tinti, l’agente del calciatore. La diretta concorrente è il Valencia, interessata all’ex Torino: la sua valutazione non è alta e potrebbe rappresentare un affare per esperienza e tecnica.

LAZZARI E LAINER – Gli altri profili tenuti in considerazione sono quelli di Manuel Lazzari e di Stefan Lainer. Il primo è in cima ai desideri di Simone Inzaghi, ma la Spal lo valuta 20 milioni. Su di lui è forte l’interesse dell’Atalanta. Per quanto riguarda il secondo, invece, la Lazio rappresenterebbe il suo grande rimpianto. Il calciatore era stato cercato dai biancocelesti la scorsa estate, salvo poi rimanere bloccato dal Salisburgo. Ora gli austriaci sono più aperti al dialogo. Magari, ora, la trattativa potrà finalmente decollare.