Inter, riecco Keita: il senegalese conquistò Spalletti durante il derby

calenda
© foto Instagram @keitabalde14

Keita sembra vicino al ritorno in Italia: Spalletti è rimasto colpito dal senegalese durante il derby capitolino di due anni fa

Salutare Roma per crescere. Lasciare la Serie A per cercare nuovi stimoli. Vestire la maglia del Monaco per guadagnarsi il titolo di top player. La scorsa estate, Keita Balde Diao si spogliava dei colori biancocelesti per ‘spiccare il volo e provare a farcela da solo’ ma nel Principato le sue ali non si sono spiegate come sperava: 23 presenze ed 8 reti. Problemi di ambientamento che lo hanno convinto a ricalcolare il percorso e cercare una nuova destinazione: Milano. Sponda Inter. Il senegalese è sempre piaciuto da quelle parti, un corteggiemento che si è fatto serrato con l’arrivo di Spalletti. Il mister, suo malgrado, è rimasto colpito dal numero 14 durante il derby di due anni fa, quando prese il posto di Immobile all’ultimo secondo, andando in gol due volte e consegnando la stracittadina ad Inzaghi.
Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’operazione dovrebbe concludersi per 30 milioni con la formula del prestito con diritto di riscatto. L’attaccante sembra pronto per tornare in Italia e guardare la Lazio di nuovo negli occhi, la squadra che ‘ha forgiato le sue ali’.

Articolo precedente
BergomiBergomi: «La Lazio è una squadra validissima, allenata benissimo»
Prossimo articolo
inzaghi formazione lazio 2018/2019Formazione Lazio 2018/2019, modulo e titolari: come scenderà in campo la squadra biancoceleste