Connettiti con noi

Hanno Detto

Cairo: «Lazio e Toro unite per Guerini. Lotito è venuto ad abbracciarmi»

Pubblicato

su

Urbano Cairo, presidente del Torino presente al funerale di Daniel Guerino, ha parlato del giovane ragazzo scomparso

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, Urbano Cairo ha parlato di Daniel Guerini, il giorno dopo il suo funerale.

FUNERALE«La commozione, il dolore, la partecipazione, la solidarietà, i sentimenti e il rispetto ci hanno unito tutti in chiesa, al di là dei colori e della rivalità sportive che non hanno senso davanti alla perdita di un ragazzo. Ci sono stati aspetti toccanti nella giornata tristissima dell’ultimo saluto a Daniel Guerino, che non dimenticherò e porterò sempre con me. Ho apprezzato moltissimo tutto l’ambiente laziale, che si è dimostrato appassionato e sensibile. I tifosi mi hanno mostrato apprezzamento per la nostra partecipazione. Mi sono immerso in un ambiente ricco di umanità».

LAZIO «È stato toccante e coinvolgente. Nonostante i due club proprio in questi giorni siano divisi da una querelle sportiva, è accaduto ed è stata una cosa che mi ha colpito moltissimo. Anche di questo dobbiamo ringraziare Daniel».

ABBRACCIO CON LOTITO «Io sono arrivato in anticipo, intorno alle 11.40. Quando Lotito ha saputo della mia presenza, è venuto a cercarmi, mi ha salutato con calore e ci siamo abbracciati».