Argentina, Correa finisce nel mirino del ct Scaloni: vicina la convocazione

Inter-Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Joaquin Correa sta ricevendo le attenzioni del ct dell’Argentina Scaloni in vista della Copa America di quest’estate

Correa ha conquistato la fiducia di tutti. Arrivato come giocatore da far entrare a gara in corso, a suon di giocate ubriacanti è diventato uno dei punti fermi dello scacchiere di Inzaghi, al punto da scalzare Luis Alberto, costretto ad arretrare la sua posizione pur di giocare. La performance del derby ha confermato quanto di buono l’ex Siviglia aveva fatto vedere. Anche l’attuale ct dell’Argentina, l’ex biancoceleste Lionel Scaloni, si è accorto delle suo talento, al punto che – scrive l’edizione odierna del Corriere dello Sport – starebbe pensando alla sua convocazione in vista della Copa America di quest’estate che si giocherà in Brasile.

VISITACome anticipato, l’allenatore dell’Albiceleste conosce Correa dai tempi in cui entrambi facevano parte del Siviglia: uno come giocatore, l’altro da allenatore in seconda. Scaloni, poi, ha voluto ammirare ‘El Tucu’ da vicino con la maglia della Lazio, ed è venuto a fargli visita proprio in occasione del match di Europa League contro gli andalusi. In Nazionale c’è aria di rivoluzione, con il ct che è pronto a rivedere le gerarchie, e magari a dare spazio anche a Correa. La chiamata in quel di Formello non è ancora arrivata, ma potrebbe farlo molto presto. Tucu, questo è il tuo momento!