Apollon Limassol-Lazio 2-0, pagelle e tabellino

Cataldi
© foto www.imagephotoagency.it

Apollon Limassol-Lazio, Europa League 2018/2019, cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Apollon Limassol-Lazio 2-0Allo stadio Neo GSP di Nicosia, i biancocelesti di Inzaghi vengono sconfitti dall’Apollon Limassol nella quinta giornata di Europa League. Dopo una prova poco brillante, la Lazio – già qualificata ai sedicesimi di finale – vede sfumare le possibilità di concludere al primo posto nel Gruppo H della competizione, piazzamento ottenuto con una giornata di anticipo dall’Eintracht Francoforte (stasera vittorioso per 4-0 sul Marsiglia). I biancocelesti attendono proprio la squadra tedesca – assoluta dominatrice del girone con 5 vittorie in 5 gare – nell’ultima giornata della fase a gruppi (giovedì 13 dicembre all’Olimpico). Da domani, Inzaghi e i suoi giocatori dovranno concentrarsi nuovamente sul campionato: domenica prossima (ore 18), la Lazio è attesa sul campo del Chievo Verona. Obiettivo, continuare a difendere il quarto posto in classifica.

Apollon Limassol-Lazio 2-0: pagelle e tabellino

MARCATORI: 31′ Faupala, 82′ Markovic

APOLLON LIMASSOL (4-2-3-1): Bruno Vale 6; Joao Pedro 6, Roberge 6, Ouedraogo 6, Soumah 6,5; Spoljaric 6, Sachetti 6; Sardinero 6 (78′ Zelaya s.v.), Markovic 6, Schembri 6,5 (66′ Papoulis 6); Faupala 7 (66′ Maglica 6). A disposizione: Kissas, Stylianou, Vasiliou, Maglica, Pereyra, Zelaya, Papoulis, Psychas. Allenatore: Sofrōnīs Augoustī.

LAZIO (3-5-2): Proto 5; Bastos 5 (60′ Lulic 5), Luiz Felipe 5, Acerbi 6,5; Caceres 5,5, Murgia 6 (60′ Rossi 5), Cataldi 6, Berisha 5,5, Durmisi 5,5; Correa 6; Caicedo 5 (85′ Armini s.v.). A disposizione: Alia, Guerrieri, Armini, Berisha, Cataldi, Lulic, Rezzi, Rossi. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Roi Reinshreiber (Israele)

NOTE: Ammoniti Murgia, Roberge, Acerbi, Maglica

Apollon Limassol-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Partita che prosegue sulla falsariga del primo tempo: Lazio poco brillante e Apollon attendista. Nessuna vera occasione da rete da segnalare fino al 37′, quando i ciprioti trovano il raddoppio su un contropiede finalizzato da Markovic.

90’+3′ Finisce a Nicosia: Apollon batte Lazio 2-0.

Decretati 3 minuti di recupero

42′ Su cross dal lato destro, Durmisi colpisce di testa: pallone debole parato da Bruno Vale

41′ Brutta entrata di Markovic su Cataldi: ammonizione per il giocatore dell’Apollon

40′ Ultimo cambio anche per Inzaghi: esce Caicedo ed entra Armini, difensore classe 2001 che fa il suo esordio in prima squadra

38′ RADDOPPIO DELL’APOLLON. CONTROPIEDE DEI CIPRIOTI CON MAGLICA CHE SERVE PAPOULIS IN VERTICALE, PALLONE A MARKOVIC CHE SEGNA DA POCHI PASSI. 2-0

34′ Tiro di Markovic da fuori area, palla sul fondo

33′ Ultimo cambio nell’Apollon: esce Sardinero, entra Zelaya

29′ Brutta entrata di Maglica su Acerbi: il giocatore dell’Apollon viene ammonito

29′ Ammonito Acerbi

21′ Doppio cambio nell’Apollon: escono Schembri e Faupala, entrano Papoulis e Maglica

20′ Pallone di Correa per Durmisi che conclude in diagonale, Bruno Vale respinge

16′ Schembri prova il pallonetto dal limite: Proto non si fa sorprendere

15′ Doppio cambio nella Lazio: escono Murgia e Bastos, entrano Rossi e Lulic

14′ Bastos va al tiro da fuori area: pallone fuori misura

13′ Lazio in avanti: appoggio di testa di Caceres per Murgia che, in area, cerca Caicedo: il pallone viene allontanato dai difensori dell’Apollon

5′ Punizione calciata da Cataldi dai 20 metri: deviazione della barriera e palla che sfila di poco a lato

4′ Ammonito Roberge, falloso su Caicedo

1′ Inizia il secondo tempo della partita: nessun cambio da segnalare


SINTESI PRIMO TEMPO – Inizio prudente delle due squadre e prima occasione della gara al 17′: Berisha va al tiro dal limite, palla di poco a lato. Lazio più reattiva e ancora pericolosa con Correa al 21′: il diagonale dell’argentino finisce alto. Al 31′, nella prima occasione creata, l’Apollon va in vantaggio: su cross di Joao Pedro dalla destra, Faupala segna con una grande conclusione in rovesciata. Lazio poco propositiva nel restante quarto d’ora di frazione.

45’+1′ Finisce il primo tempo a Nicosia: Apollon in vantaggio sulla Lazio per 1-0 grazie alla rete segnata da Faupala al 31′.

40′ Primo calcio d’angolo battuto dalla Lazio

35′ Gioco momentaneamente fermo per prestare le cure a Spoljaric, vittima di un colpo involontario al viso da parte di Acerbi

31′ APOLLON LIMASSOL IN RETE. SU CROSS DI JOAO PEDRO DALLA DESTRA, GRANDISSIMA CONCLUSIONE IN ROVESCIATA DI FAUPALA CHE BATTE PROTO SOTTO LA TRAVERSA. 1-0

30′ Primo calcio d’angolo della gara: lo batte l’Apollon

30′ Bell’affondo di Correa che salta un uomo ed entra in area prima di essere chiuso dal raddoppio degli avversari

21′ Lazio ancora in avanti: Correa conclude in diagonale, palla alta

18′ Ammonito Murgia, falloso su Sardinero

17′ Prima occasione della partita: Berisha conclude dal limite, palla di poco a lato

12′ Partita fin qui poco vivace, con le due squadre che non si sbilanciano

4′ Affondo di Durmisi che entra in area e crossa al centro: pallone rinviato da Ouedraogo

1′ Fischio d’inizio! Calcio d’avvio della Lazio

Squadre in campo a Nicosia, tra poco il calcio d’avvio di Apollon-Lazio!

Apollon Limassol-Lazio: le formazioni ufficiali, ’11’ biancoceleste confermato

APOLLON LIMASSOL (4-2-3-1): Bruno Vale; Pedro, Roberge, Ouedraogo, Soumah; Sachetti, Spoljaric; Sardinero, Markovic, Schembri; Faupala.

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Acerbi, Luiz Felipe; Caceres, Murgia, Cataldi, Berisha, Durmisi; Correa, Caicedo.

Apollon Limassol-Lazio: le probabili formazioni

APOLLON LIMASSOL (4-2-3-1): Bruno Vale; Joao Pedro, Roberge, Dylan, Soumah; Kyriakou, Sachetti; Schembri, Sardinero, Papoulis; Maglica. A disp.: (Kissas, Stylianou, Vasiliou​​​​​​​, Papamichail, Markovic, Pereyra, Zelaya) All. Augousti.

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Acerbi, Luiz Felipe; Caceres, Murgia, Cataldi, Berisha, Durmisi; Correa, Caicedo. A disp. Guerrieri, Alia, Wallace, Armini, Lulic, Rezzi, Rossi. AllInzaghi. 

Apollon Limassol-Lazio: l’arbitro del match

Apollon Limassol-Lazio, sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi del Gruppo H di UEFA Europa League, in programma giovedì 29 novembre alle ore 21:00 allo Stadio GSP di Nicosia, sarà diretta dal signor Roi Reinshreiber (ISR). Assistenti: Danny Krasikow (ISR) – David Elias Biton (ISR) IV uomo: Amihay Yehoshua Mozes (ISR) ADD1: Yigal Frid (ISR) ADD2: Daniel Bar Natan (ISR). 

Apollon Limassol-Lazio Streaming: dove vederla in Tv

Torna l’Europa League. La Lazio, già qualificata ai sedicesimi di finale, dovrà vedersela con l’Apollon Limassol. L’obiettivo per i ragazzi di Inzaghi è quello di conquistare il primo posto nel girone, ai dani dell’Eintracht Francoforte, impegnato in contemporanea con il Marsiglia. Tanti biancocelesti sono già a Nicosia e, tra qualche ora, faranno il proprio ingresso allo stadio Neo GSP e supporteranno da vicino i propri beniamini. Gli altri, che dovranno accontentarsi di seguire il match dal divano di casa, potranno sintonizzarsi o su TV8 o su Sky: in questo caso su Sky Sport Uno e Sky Sportcanale 252. Infine, come di consueto, la gara sarà visibile in streaming su tablet, pc e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go e TV8.

Articolo precedente
MarsigliaEuropa League, Eintracht-Marsiglia 4-0: tedeschi matematicamente primi nel girone H
Prossimo articolo
acerbiLe pagelle di Apollon-Lazio: bene Acerbi, Caicedo impalpabile. Correa a intermittenza