Amarcord Roma-Lazio, i derby di novembre: quando Eriksson sconfisse Zeman

© foto Lazio News 24

L’ansia sale, il derby si avvicina, ripercorriamo l’affascinante storia dei derby disputati nel mese di novembre

Descrivere le sensazioni che si provano prima e dopo del derby di Roma,  è immensamente inspiegabile. Roma si ferma in poche occasioni, una di quelle è proprio il derby della Capitale. Una sfida che in passato faceva pendere su di essa tutta la stagione, passando dal fallimentare al brillante. Oggi invece, nonostante la sfida sia altamente importante, non si gioca tutto in un’unica partita, con le squadre che militano nelle zone alte della classifica. Rispolverando le sfide di novembre, preziosa fu la vittoria brillante vittoria per 1-3, firmata Mancini, Casiraghi e Nedved, che regalarono la stracittadina ai tifosi biancocelesti.

NUMERI – Soffermandosi sui Roma-Lazio di novembre, come riportato da footstats.it, 13 sono le sfide con i giallorossi in casa. Bilancio favorevole ai giallorossi, con 5 vittorie, 6 pareggi e 2 vittorie biancocelesti. I due successi laziali, risalgono alla stagione 1972/1973 e 1997/1998, nel primo caso fu una rete di Nanni a decidere l’incontro terminato per 0-1, nel secondo – come detto in precedenza- la Lazio si impose per 1-3. 19 i gol fatti dalla Roma, mentre 9 quelli della Lazio. Esiste già un precedente del 18 novembre, quello della stagione 1934/1935, terminato 1-1 con gol di Guaita e Piola.