Lazio-Milan, c’è uno spettatore d’eccezione: il tecnico del Vitesse ‘spia’ i rivali

vitesse
© foto Lazionews24

Il tecnico del Vitesse, Henk Fraser, ha assistito dalle gradinate dell’Olimpico alla goleada biancoceleste contro il Milan

Nel match di ieri contro il Milan, la Lazio si impone e dilaga, infliggendo ai ‘Diavoli’ un sonoro 4 a 1. Nonostante la bomba d’acqua abbattutasi su Roma nelle ore appena precedenti al fischio d’inizio della partita – che ha causato lo slittamento di un’ora del match – l’Olimpico era gremito: tanti tifosi hanno macinato chilometri per assistere da vicino alla sfida contro i rossoneri. I biancocelesti hanno ripagato i sostenitori accorsi allo stadio, dando loro la possibilità di gioire al termine di una meravigliosa vittoria. Le gradinate dell’impianto romano, riporta gelderlander.nl – hanno ospitato anche l’allenatore del Vitesse – prossimo avversario in Europa League della Lazio – Henk Fraser. Per cercare di prendere le misure alla squadra capitolina, l’allenatore – dopo la vittoria contro l’Excelsior di qualche giorno fa – ha preso il primo aereo ed è sbarcato nella Capitale. Il viaggio sarà servito al tecnico per conquistare i tre punti contro l’armata di Inzaghi, oppure la sua operazione ‘di spionaggio’ nulla potrà contro la forza dei biancocelesti?