Zazzaroni: «La Lazio le ha prese dall’Atalanta e senza scansarsi». Su Wallace…

zazzaroni
© foto @Youtube

Zazzaroni e la partita di ieri tra Lazio-Atalanta: il suo pensiero

Il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, nel suo editoriale ha affrontato il tema dello scansarsi che ha colpito la città di Roma nell’ultima settimana (QUI la notizia). Analizzando la partita Lazio-Atalanta, il giornalista ha dato pieni meriti alla squadra di Gasperini e nonostante «si possono coltivare tutti i dubbi del cuore e della pancia, ma la realtà è il campo: ha vinto chi da mesi gioca meglio di tutti». 

Sulla gara:  «E così fu. La Lazio le ha prese dall’Atalanta, e senza scansarsi – detesto questo genere di sospetti. Nel secondo tempo è stata messa sotto quasi brutalmente: il calcio a ondate di Gasperini ha travolto in particolare Wallace, che è annegato nelle sue ingiustificate sicurezze ed è stato sistematicamente fischiato dalla curva».

Conclude«La più in forma e bella del campionato, capace di prendere 24 punti nelle ultime 10 partite e di segnare 40 gol in trasferta sui 71 totali, ha battuto l’avversaria che sulla stessa distanza di punti ne ha raccolti 14 e che ritroverà il 15 in finale all’Olimpico; un’avversaria, la Lazio, che non poteva permettersi di rischiare spudoratamente l’Europa». 

LAZIO-ATALANTA, LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI: CLICCA QUI