Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia, Gnonto esalta Mancini: «Dice che crede nei giovani e lo dimostra»

Pubblicato

su

Willy Gnonto, attaccante diciottenne dell’Italia di Mancini, ha esaltato il CT per la gestione dei giovani: le sue dichiarazioni

Willy Gnonto, baby attaccante dell’Italia esploso nelle recenti partite di Nations League della Nazionale, si è raccontato in una lunga intervista al Corriere della Sera.

COLPITO DA MANCINI – «Ha riunito gli 8-9 giocatori che ha convocato dopo lo stage e ci ha detto che dovevamo farci trovare pronti. Lì ho capito che credeva davvero in noi. E questo su di me ha lasciato il segno. Quello che ha fatto il c.t. con noi giovani non era per nulla scontato. È stato un segnale forte». 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI COMPLETE