VAR, Tagliavento dice la sua: «Ero scettico, ma è fondamentale»

tagliavento
© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Tagliavento, ex direttore di gara, ha commentato le potenzialità del VAR intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss

Si continua a parlare di tecnologia in campo. La VAR è stata una grande protagonista nella scorsa stagione: ha diviso tifosi ed addetti ai lavori. Ma nessun passo indietro, è uno strumento destinato ad essere potenziato per coadiuvare il lavoro degli arbitri in campo. A dire la sua è l’ex direttore di gara Paolo Tagliavento che – a Radio Kiss Kiss – ha commentato:

«Per quanto mi riguarda il VAR è stato fondamentale. Ero scettico all’inizio, ma mi sono bastati 90 minuti della prima partita per capire le potenzialità di questo strumento. Sarà il futuro, le dinamiche per gestire una Champions League non sono semplicissime, ma si stanno iniziando a fare un’idea dopo i nostri campionati e il Mondiale. La problematica in Champions la risolveranno al più presto».

Articolo precedente
CaicedoLazio, Caicedo è carico: «Sento il sostegno di tifosi e compagni. Devo continuare così»
Prossimo articolo
stulacParma, Barillà carica i compagni: «Lazio tra le cinque più forti, dobbiamo limitarla»